MASTER
I° Livello

Infermieristica Clinica in Salute Mentale

Il Master in Infermieristica Clinica in Salute Mentale si erge come una componente fondamentale per il benessere individuale, esercitando un'influenza significativa sulla qualità della vita di ciascuno. I disturbi psichici, caratterizzati da una natura multifattoriale riconducibile al modello bio-psico-sociale, evidenziano l'importanza di integrare le dimensioni fisiche, psicologiche e sociali. La mancata armonizzazione di tali elementi può compromettere le abilità fisiche, influendo profondamente sulle dinamiche relazionali e sull'integrazione sociale dell'individuo.

Coloro che affrontano disturbi e patologie psichiatriche vivono una condizione di vulnerabilità diffusa, impattando su ogni aspetto della loro esistenza. Pertanto, il settore della Salute Mentale richiede agli operatori la capacità di decifrare la complessità dei bisogni clinici, assistenziali e riabilitativi. La progettazione e l'implementazione di piani terapeutici individuali, sostenibili e radicati nella realtà quotidiana dell'individuo diventano essenziali.

La necessità di integrare diverse competenze professionali richiede agli operatori della Salute Mentale di operare in modo trasversale, sviluppando competenze chiare e ben distinte. Questo approccio consente l'integrazione armoniosa di saperi e esperienze professionali all'interno dell'equipe terapeutica. La collaborazione sinergica tra professionisti favorisce la creazione di un ambiente terapeutico che promuove il benessere psicofisico del paziente.

Il Master in Infermieristica Clinica in Salute Mentale si propone di fornire agli infermieri clinici in Salute Mentale le competenze necessarie per affrontare le sfide complesse di questo settore in continua evoluzione. Gli operatori formati acquisiranno non solo una comprensione approfondita delle patologie psichiatriche, ma anche la capacità di progettare e implementare interventi terapeutici efficaci, rispondendo in modo personalizzato ai bisogni di ciascun individuo. In questo modo, il Master contribuisce a promuovere la qualità e l'umanizzazione dell'assistenza nella Salute Mentale, migliorando la vita di coloro che affrontano disturbi psichici.


Tematica SSD CFU Ore
La salute mentale: epistemologia, epidemiologia, ricerca e prassi 8 0
Clinica Infermieristica in salute mentale nelle varie fasi della vita (Infermieristica nella gestione di problematiche psichiatriche) 8 0
Clinica infermieristica in salute mentale nella gestione delle dipendenze patologiche 8 0
Comunicazione, relazione ed educazione alla salute 7 0
Etica e responsabilità in Salute Mentale 7 0
Assistenza Infermieristica nei percorsi diagnostici, terapeutici e riabilitativi: attualità e sviluppo 7 0
Valutazione dei processi assistenziali e riabilitativi 7 0
Webinar 2 0
Prova finale 6 0

Il Master in Infermieristica Clinica in Salute Mentale è' un percorso di ampliamento delle conoscenze di base, ha lo scopo di fornire una preparazione teorica, pratica e metodologica agli infermieri che lavorano o intendono lavorare nell’assistenza alle persone che si rivolgono ai Servizi di Salute Mentale. Il Master si pone l’obiettivo principale di fornire l’acquisizione di strumenti conoscitivi ed operativi idonei a lavorare con un approccio bio-psico-sociale integrato tra territorio, ospedale e comunità sociale con particolare attenzione alla dimensione relazionale, educativa e riabilitativa.

Il Master consentirà di acquisire competenze cliniche, relazionali, sociali, manageriali ed organizzative per elaborare percorsi e/o processi assistenziali globali, integrati, di elevata complessità, confrontandosi continuamente con le necessità assistenziali connessi alla Salute Mentale.

Risultati attesi:

Il professionista sanitario acquisirà competenze avanzate nel campo della salute mentale, potrà operare in tutti gli ambiti di pertinenza della salute mentale disseminati nel territorio italiano, quali: servizi ospedalieri deputati alla diagnosi e cura delle malattie psichiatriche (SPDC), servizi territoriali (centro di salute mentale, centri psico-sociali, centri di sostegno per gruppi di auto aiuto, studi medici associati, ambulatori infermieristici, case famiglia per disabili), day hospital psichiatrico, servizi di neuropsichiatria Infantile, strutture residenziali, centri diurni, servizi residenziali e semi -residenziali psichiatrici, centri per le dipendenze, centri immigrati, REMS e nei poli psichiatrici dei penitenziari.

L’erogazione del Corso si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24 ore su 24.

Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

Studio del materiale didattico appositamente preparato;

Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;

Partecipazione alle attività di rete;

Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza in modalità scritta.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

L’amministrazione si riserva l’attivazione del Corso Postlaurea:

https://docs.unipegaso.it/postlaurea/mancata_attivazione.pdf

L’iscrizione comporta l’accettazione del Regolamento sulle condizioni d’utilizzo, riportate alla pagina: https://docs.unipegaso.it/postlaurea/cond_util_post.pdf.

Promo Attive

Non sono presenti Promozioni.