MASTER
I° Livello

Risonanza Magnetica: applicazioni e competenze specialistiche

Il Master in Risonanza Magnetica: Applicazioni e Competenze Specialistiche, di I° Livello, (ai sensi della LEGGE 1 febbraio 2006, n. 43) si configura come un percorso formativo avanzato progettato per espandere le conoscenze e le competenze specialistiche necessarie nella gestione e ottimizzazione dei protocolli di acquisizione e nella qualità tecnica degli esami mediante la Risonanza Magnetica.

Una delle caratteristiche distintive del master è la sua struttura che mira a coprire diversi aspetti cruciali della diagnostica per immagini attraverso la Risonanza Magnetica. Il curriculum del programma è progettato per approfondire le competenze tecniche dei partecipanti nella gestione dei protocolli di acquisizione, assicurando l'elevata qualità delle immagini diagnostiche. I

Parallelamente, il master in Risonanza Magnetica: applicazioni e competenze specialistiche promuove lo sviluppo di competenze di ricerca scientifica applicata alla Risonanza Magnetica, incoraggiando l'analisi critica delle nuove tecnologie e metodologie emergenti nel campo. Questo approccio non solo mantiene i partecipanti aggiornati sulle ultime innovazioni, ma li equipaggia anche con gli strumenti necessari per contribuire attivamente allo sviluppo e all'evoluzione continua delle pratiche diagnostiche nella Risonanza Magnetica.

Infine, il programma si impegna a fornire un contesto formativo interdisciplinare che integra conoscenze teoriche, abilità pratiche e competenze professionali. Ciò non solo arricchisce la formazione dei partecipanti, ma li prepara anche ad affrontare sfide complesse e variabili nel contesto in continua evoluzione della diagnostica per immagini mediante Risonanza Magnetica.

In sintesi, il Master in Risonanza Magnetica si distingue per il suo approccio completo e multidimensionale, offrendo una formazione avanzata che prepara i partecipanti non solo a eccellere nelle competenze tecniche, ma anche a svolgere ruoli chiave nella gestione, ricerca e sviluppo di pratiche diagnostiche innovative in questo settore specializzato della medicina.


Tematica SSD CFU Ore
Introduzione alla rm 4 0
Formazione dell'immagine in rm 4 0
Sequenze e parametri 4 0
Imaging, applicazioni cliniche e tecnica body 4 0
Imaging, applicazioni clincihe e tecnica cardio e mammella 4 0
Imaging , applicazioni clincihe e tecnica neuro 4 0
Imaging , applicazioni clincihe e tecnica in ambito pediatrico 4 0
Tecniche e applicazioni avanzate 4 0
Qualita' & artefatti 4 0
Hardware, software, post-processing 4 0
Comunicazione, management e sicurezza 4 0
Conclusione: skills & competences 4 0
Tirocinio 8 0
Prova finale 4 0

Acquisire nozioni teorico-pratiche e  specialistiche nell’ambito della metodica, atte a sviluppare:

1. Pianificazione attività;

2. Gestione delle procedure;

3. Valutazione della qualità;

Lo sviluppo di abilità teorico pratiche descritte è conforme all’acquisizione del titolo di Specialista in Risonanza Magnetica come previsto dai Master Specialistici delle Professioni  Sanitarie ai sensi della 43/2006 e come tali approvati il 17 dicembre 2018 dall’Osservatorio Professioni sanitarie del MIUR, in accordo con le Regioni e con le Categorie trasmesso dal Ministero della Salute alle Regioni il 13 marzo 2019 e dal MIUR ai Rettori l’ 1 aprile 2019.

Obiettivi:

  • Trasferire le conoscenze e competenze specialistiche teorico-pratiche;
  • Conoscenza delle tecniche di acquisizione specifiche dei vari distretti anatomici;
  • Ottimizzazione della qualità dell’esame diagnostico mediante lo studio dei parametri di acquisizione e delle tecniche di imaging più innovative;
  • Approfondimento sugli Artefatti in RM e le soluzioni correttive;
  • Applicazioni  di imaging avanzato e ibrido
  • Comunicazione, sicurezza e Risk Management del sito RM
  • Sbocchi occupazionali: industria e ricerca.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande.

Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento dei test di verifica on-line;
  • svolgimento del tirocinio previsto;
  • partecipazione ad un seminario in presenza;
  • Superamento della prova finale.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale; ai sensi e per gli effetti dell’art 1, punto 10 della Legge 8 gennaio 2002, n. 2, al corso possono essere ammessi anche coloro che sono in possesso di diplomi conseguiti in base alla normativa precedente, dagli appartenenti alle professioni sanitarie di cui alle leggi 26 febbraio 1999, n. 42, e 10 agosto 2000, n. 251 e 1° febbraio 2006 n. 43, che consentano l’iscrizione agli albi professionali.

Promo Attive

Non sono presenti Promozioni.